NANNYBUTLERACADEMY.COM

CORSI PER TATA

 

Calendario inizio Corsi:

  • 1) Lunedì 20 Gennaio 2014
  • 2) Lunedì 3 Marzo 2014
  • 3) Lunedì 28 Aprile 2014
  • 4) Lunedì 9 Giugno 2014
  • 5) Lunedì 8 Settembre 2014
  • 6) Lunedì 20 Ottobre 2014

Durata corso: 160 ore di lezioni frontali suddivise in 4 settimane dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Al termine del corso, vi saranno 2 settimane di pausa da dedicare allo studio e a seguire 4 o 8 settimane di tirocinio in asilo nido o in famiglia, secondo la disponibilità della candidata e della struttura/famiglia.

Esame finale e Diploma Day: al termine del tirocinio le allieve sosterranno un test attitudinale per verificare il loro grado di preparazione e riceveranno un Certificato di partecipazione. Le Tate più meritevoli saranno presentate ai clienti da l’Agenzia Nanny & Butler.

Mission: L’Accademia nasce con lo scopo di formare Tate professioniste da inserire nel mondo del lavoro. Le nostre Tate sono un punto di riferimento per le famiglie in cui vengono inserite, proprio per la professionalità e la severità con cui vengono selezionate e per le competenze che sanno sviluppare al momento dell’entrata nel mondo del lavoro.

Serietà, dedizione, amore per i bambini e per il mestiere della Tata: ecco cosa ci aspettiamo dalle nostre allieve.

Costo del Corso: € 1.000 + IVA da pagare in due rate.

 

PROGRAMMA DIDATTICO

I settimana
La mattina: cosa significa essere una tata. Etica, professionalità e vocazione. Ruolo da assumere con i genitori in attesa, con il neonato, il lattante e il bambino più grande. Importanza del primo colloquio. Come organizzare la cameretta, importanza e cura dell’ambiente circostante.

Il pomeriggio: la motivazione, percorsi di conoscenza e auto-conoscenza. La rivoluzione pedagogica da Maria Montessori a Rudolf Steiner. Il mestiere della tata: la storia, i metodi, le testimonianze, il cinema e la letteratura.

II Settimana
La mattina: la Gravidanza, il travaglio, il parto ed il post parto. Il rientro a casa e la depressione post parto. Allattamento al seno, in formula, assistenza alla puerpera. Impostazione sonno-veglia del neonato. Suggerimenti alla mamma per riprendersi dopo il parto: alimentazione, esercizi per il pavimento pelvico, eventuali e varie. Svezzamento: cosa significa per un lattante. Aspetti pratici.

Il pomeriggio: io parlo: imparare e arricchire il linguaggio. Il mondo dei colori: la stimolazione cromatica. Le capacità fisiche: istinto e l’abilità motoria. La scoperta del ritmo: la musica e i movimenti del corpo. Attraverso le mani: dalla manualità, alla creazione. Educazione alimentare. L’asilo nido: teorie e metodi per l’accompagnamento.

III Settimana
La mattina: il bambino inizia a stare seduto, “Il cestino dei tesori”, cosa fare. Stimoli ed aiuti per questa fase; l’ambiente dinamico si trasforma insieme al bambino. L’ambiente intorno al piccolo si evolve a favore delle sue necessità. Le uscite con il bambino assumono un aspetto diverso ed educativo: perché e come. Gattonamento. Dalla posizione seduta a quella eretta.

Il pomeriggio: la scuola materna: Teorie e metodi per l’accompagnamento. Il gioco educativo: dalla tradizione popolare alla “gioco-pedagogia” di Klaus Vopel. Il gioco creativo: fantasie a confronto, invenzione di giochi e giocattoli. La rete dei bambini: esiste un Web a misura dei più piccoli! Educazione alimentare. Cura di se e auto-rispetto. Giornata di First Aid con la pediatra Maria Luisa Roberti.

IV Settimana
La mattina: il Linguaggio, dal pianto come mezzo di comunicazione ai primi gorgheggi. Dalla lallazione alle prime parole. Dalle prime parole alle prime frasi. L’evoluzione dentro e intorno al nostro bambino. Il bimbo cammina. La crescita fisica e psichica del bimbo da zero a diciotto mesi con approfondimenti specifici. Musicoterapia a cura di Chiara Frontini.

Il pomeriggio: una scuola a casa. Animazioni didattiche per tutte le materie e per il tempo libero. Cooperare: il gruppo ed io. La scoperta del disagio: le tappe del percorso evolutivo. Il metodo di studio: acquisirlo e personalizzarlo. Abitudini: prendere quelle buone e perdere le cattive. Educazione alimentare. Cura di se e autorispetto. Alla scoperta di Se: cosa farò da grande.. Antropologia del gioco, della bambola e del giocattolo. Io Creo: i portali segreti della fantasia.. Teatro per bambini, nozioni fondamentali. La sofferenza del bambino: il superamento dei traumi. Introduzione allo yoga a cura di Radha Gupta e Wendy Farrington.